Miniaturitalia nasce nel 2005 come fiera di Miniature per Dollhouse, ovvero riproduzione in scala ridotta di oggetti reali di vario tipo, personaggi inclusi, che rispettino rigorosamente le scale di scambio internazionali per Dollhouse quali 1:12 (one inch scale), 1:24 (half inch scale), 1:48 (quarter scale) e 1:144 (microscale).
Nel tempo, in seguito alle richieste espresse dal pubblico, in fiera si sono introdotte due nuove aree tematiche non legate alle Dollhouse ma sempre relative a creazioni artistiche in scala ridotta libera: Art Dolls e Clay Characters (vedi FAQ – Categorie Espositive).
Il termine Fiera deriva dalla traduzione ‘fair’ utilizzato per le fiere simili internazionali (miniature dollhouse fair) ma va più vista come una Convention internazionale di artigiani, ciascuno con la sua merce esposta su uno o più tavoli di vendita.

Per il 2021 Miniaturitalia, in via cautelare data la attuale situazione pandemica, non si svolgerà come di consueto in presenza ma sarà esclusivamente on line.
Ogni espositore avrà una propria pagina personale con i dati di contatto e vendita oltre a una galleria di foto che illustrano il suo lavoro.
Per mantenere il più possibile il piacere dei visitatori nel girare tra i tavoli si propone la visita virtuale ai tavoli dei singoli espositori tramite la prenotazione di appuntamenti virtuali con gli stessi.
Ogni appuntamento avrà la durata di 15 minuti (Vedi SLOT).

Nel sito c’è una sezione Gallery in cui è possibile visionare foto di alcune delle precedenti edizioni così come è possibile sfogliare gli album nella Pagina Facebook ufficiale della Fiera per le foto più datate.
Relativamente alla prossima edizione online 2021, sarà possibile farsi una idea di cosa proporranno gli Espositori guardando la galleria che verrà pubblicata circa un mese prima dell’evento online e poi, a fiera aperta, le singole pagine dei partecipanti.

Compilando il form apposito che si trova a questo indirizzo:
www.miniaturitalia.it/it/iscrizioni/

Perchè cerchiamo di incentivare gli espositori a non aspettare l’ultimo momento per iscriversi.
Fino a che ci sono tavoli disponibili non è infatti possibile per lo Staff procedere con la assegnazione dei tavoli, la conseguente creazione delle piantine e stampa del flyer che viene distribuito in fiera.
Avere con buon anticipo la disposizione delle sale definitiva è un vantaggio per tutti, in particolare permette ad ogni espositore
di pubblicizzare in modo ancora più efficace la sua partecipazione a Miniaturitalia, per questo premiamo con uno sconto chi invia presto la sua adesione e con un ulteriore sconto chi la rinnova in fiera per la edizione successiva.

Per permetterci una assegnazione degli Espositori nelle sale ‘virtuali’ che soddisfi al meglio la facilità di ricerca da parte dei visitatori è necessario capire cosa VENDE chi richiede di esporre. Sono state individuate QUATTRO MACRO-CATEGORIE:

CASA DI BAMBOLA (DOLLHOUSE)
Rientra in questa categoria chi espone oggetti di qualunque tipo (personaggi, mobili, fiori, oggetti vari…) ed epoca realizzati nelle consuete scale per dollhouse (1:12, 1:24, 1:48 e 1:144).

ART DOLLS
Le ART DOLLS sono oggetti d’ arte, creati per collezionisti adulti e non giocattoli per bambini. Si possono definire sculture figurative di arte raffinata.
Possono essere umani, umanoidi, antropomorfi, fantasy ma essenzialmente sono opere d’arte originali con sembianze di bambola o di statua usate per esprimere un’emozione, un pensiero o un concetto dell’artista che le crea.
Possono essere molto realistiche o astratte.
Non sono considerate Art Dolls i reborn e le fashion dolls ridipinte.
Non sono Art Dolls animali o altri tipi di scultura non umana oltre alla fantasia (fate, sirene, centauri, ecc.).
Proprio come altre forme d’arte possono essere espresse attraverso più materiali, stili e dimensioni: la produzione di bambole artistiche richiede una vasta gamma di abilità e tecnologie, tra cui la scultura, la pittura e il costume. Sono oggetti realizzati con materiali diversi come tessuto, paperclay, argilla polimerica, cera, legno, porcellana, capelli naturali o sintetici, filati, lana e feltro. Come per le altre opere d’arte, le Art Dolls possono richiedere settimane o mesi di lavoro per la loro creazione.
Sono Art Dolls quelle opere realizzate dall’inizio alla fine dal singolo artista (dalla concezione al design, dalla scultura alla pittura e alla finitura del pezzo) che non saranno più riprodotte.

CLAY CHARACTERES
Questa sezione è dedicata a chi realizza personaggi fantasy e kawaii purché siano prodotti artistici, realizzati a mano uno per uno, in paste polimeriche e frutto dell’ingegno di chi le realizza. Materiali differenti dalle paste polimeriche potranno essere presenti ma solo in misura minore ed esclusivamente a completamento della scultura.
Questi personaggi possono essere a sé stanti oppure utilizzati come ciondoli, decorazioni da appendere, soprammobili, o quant’altro può venire in mente agli artisti che li realizzano.

ACCESSORI, MATERIALI E ATTREZZI (non attivata per la versione della fiera on-line)
Rientra in questa categoria sia chi realizza accessori per personaggi OOAK in dimensioni diverse da quelle consuete per le dollhouse e sia chi vende materiali e/o attrezzi utili per creare le opere delle tipologie esposte in fiera.
Nota: Vengono considerati ‘accessori’ sia i mobili, sia gli oggetti vari, sia le basi per personaggi, sia ambienti o scenografie.

Pensando alla vostra produzione indicate la categoria merceologica più rappresentativa per voi o che sarà comunque prevalente sul vostro tavolo.
Nelle NOTE del form di iscrizione gli espositori sono invitati ad aggiungere quello che ritengono più adatto a farci comprendere al meglio cosa si espone, soprattutto se è la prima volta che si partecipa.

IMPORTANTE:
Per chi realizza oggetti di più generi diversi, Il criterio con il quale si sceglie la categoria di appartenenza al momento dell’iscrizione è quello in cui rientra almeno il 60% della merce esposta.

Solitamente un artigiano non realizza solo un tipo di miniatura ma se ne avete uno o più prevalenti che desiderate sottolineare scrivetelo nel campo NOTE del form di iscrizione, questo ci aiuterà a rispondere ad eventuali domande del pubblico che spesso scrive per sapere se troverà alcune specifiche tipologie di miniature in fiera.

Dal 2018 il Catalogo Cartaceo di Miniaturitalia è stato sostituito da una sua versione sul sito. Normalmente vi compaiono, esattamente come avveniva per il cartaceo, solamente gli espositori che ne fanno esplicita richiesta e dietro pagamento di una quota.
Esclusivamente per la edizione della Fiera On Line l’inserimento nel catalogo è invece già incluso nella quota di partecipazione, ne faranno quindi parte tutti gli espositori della corrente edizione on line.
Il Catalogo Espositori sul sito è costituito dalla collezione delle pagine personali, utilizzate durante la fiera on line, ma in formato ridotto, e verrà mantenuta sul sito fino a due mesi prima dell’effettivo inizio della edizione successiva della Fiera.
Dopo tale data il catalogo viene azzerato per essere approntato per la edizione successiva.
Nel catalogo on line le foto saranno ridotte da 10 a 5 rispetto alla pagina presente durante la fiera on line, verrà mantenuto un solo link principale segnalato all’atto della iscrizione mentre verrà mantenuto integro il testo di presentazione in italiano e inglese che ogni Espositore avrà inviato utilizzando questo FORM dedicato: http://www.miniaturitalia.it/it/invia-presentazione/.

Per ogni Espositore l’inserimento nel catalogo è a titolo gratuito.
Sarà possibile essere inseriti anche se non avete esposto ma solo ed esclusivamente dopo il termine della edizione online.
In questo caso dovranno essere inviati i dati richiesti (5 foto ed un link al proprio sito/e-commerce/social) che verranno visionati dalla Organizzazione. In caso di accettazione verrà richiesto il pagamento della quota per finalizzare l’inserimento nel catalogo.
Il form per inviare i dati richiesti verrà attivato sul sito al termine della fiera.

Pensiamo sia esperienza comune il non aver ricevuto una mail attesa, o averla inavvertitamente cancellata o persa.
I FORM sono la modalità che permette allo Staff (composto da più persone che lavorano da diverse città), di non perdersi nulla di quanto ci inviate.
Nel momento in cui il sistema vi risponde “IL TUO MESSAGGIO È STATO INVIATO CORRETTAMENTE” avete la certezza che i vostri dati sono stati ricevuti.

Una volta ricevuto e letto il FORM da voi inviato, compatibilmente con gli orari lavorativi, lo Staff invierà nell’arco di qualche giorno una mail di accettazione /non accettazione della richiesta a cui il form si riferisce.
Un conto infatti è ricevere l’ok del sistema sul corretto invio dei dati. Un conto è avere la conferma che la richiesta inoltrata nel for sia effettivamente accettata.
Se dopo un numero adeguato di giorni (circa 5 lavorativi) non avete ricevuto nessuna risposta scrivete ESCLUSIVAMENTE a info@miniaturitalia.it.

Per insegnare ad un workshop, solo ed esclusivamente per le edizioni on line della fiera, non è necessario partecipare come espositore.
Per proporre un workshop compilare il form al seguente link.

La visione della fiera on line è gratuita e aperta a tutti i visitatori.

In tutte le fiere internazionali di miniature viene riconosciuto, ai Collezionisti privati e ai Commercianti che lo desiderino, di poter entrare in fiera con qualche ora di *anticipo*, rispetto alla apertura ufficiale al pubblico, previo acquisto di un biglietto speciale detto appunto ‘show preview’.
Questo perché, essendo i prodotti esposti spesso pezzi artigianali unici, un ingresso ‘preview’ permette di valutarli con tutta tranquillità e decidere se acquistare o meno le creazioni dei propri artigiani preferiti.
Anche per al edizione online si è realizzata una sorta di preview dando la possibilità di visionare con 2 ore di anticipo rispetto alla apertura ufficiale le pagine degli espositori, pagine in cui saranno presentate per ognuno le primizie create appositamente per la edizione corrente.
Tale possibilità è accordata a coloro che avranno prenotato a pagamento una serie di appuntamenti con i loro artigiani preferiti (vedi Slot).

Per rendere meno impersonale e più partecipata la visione della fiera online abbiamo pensato di proporre la possibilità di prenotarsi degli appuntamenti con i vari espositori denominati SLOT.
Per SLOT si intende un intervallo temporale di 15 minuti durante i quali ci si collega in videochiamata con l’Espositore abbinato allo slot prenotato. L’Espositore con la fotocamera del cellulare porterà virtualmente a spasso per il suo tavolo allestito il Visitatore che ha prenotato il quale potrà così visionare tutta la merce offerta e soffermarsi dove preferisce durante il collegamento in diretta nel tempo assegnato.
Gli SLOT saranno prenotabili esclusivamente per le giornate di sabato 27 e domenica 28 Marzo 2021.

Per avvicinare il più possibile Visitatori alle esperienza di una visita reale in Fiera , la versione online mette a disposizione per chi lo desidera, dietro pagamento di una quota stabilita, la possibilità di prenotare uno o più appuntamenti virtuali con gli Espositori.

Queste le poche semplici regole relative alla prenotazione di uno slot:

  • al versamento della quota di ‘prenotazione Slot’ viene rilasciata la password per accedere ad un form speciale di prenotazione dove l’utente potrà selezionare in cui utilizzare lo Slot
  • sarà possibile prenotare esclusivamente 1 Slot per Espositore ma con tutti gli Espositori che si desidera incontrare
  • sarà l’Espositore a contattare in video chiamata il Visitatore prenotato con la App indicata dall’espositore stesso
  • non sarà possibile recuperare eventuali slot non fruiti per mancata risposta del Visitatore alla chiamata
  • si raccomanda al Visitatore la massima puntualità poiché scaduti i 15 minuti prenotati l’Espositore deve poter passare alla prenotazione successiva senza problemi.